Dal sud dell’Inghilterra al nord della Scozia: in viaggio tra le suggestive librerie britanniche

Amate leggere? E amate il Regno Unito? Londra, la verde Scozia e le contee inglesi che hanno ispirato tante celebri opere? Allora questo tour letterario alla scoperta di affascinanti librerie britanniche (ce n’è anche una su una barca…) fa al caso vostro…

Il sito Buzzfeed propone un affascinante tour nel Regno Unito, a caccia di suggestive librerie. Ve ne (ri)proponiamo una selezione… A Lyme Regis, nella contea del Dorset, gli amanti dei libri possono fare un salto da The Sanctuary: libri usati, ma anche oggetti d’antiquariato, per la casa e opere d’arte. E si può anche dormire in libreria, nel Bed&Breakfast al primo piano… Il Derbyshire è una contea dell’Inghilterra nella regione delle Midlands orientali. Qui ha sede Scarthin Books: 9mila libri per bambini, un caffè e uno scaffale “segreto”… E ci spostiamo a Londra (a cui abbiamo già dedicato uno speciale, qui di seguito): nella capitale ha sede Any Amount of Books, negozio a due passi da Leicester Square specializzato in libri usati… Voliamo a Glasgow, dove si trova Young’s Interesting Books: qui si trovano, tra l’altro, testi di fantascienza, filosofia e libri antichi… Restiamo in Scozia, ma ci trasferiamo a Inverness, per andare alla scoperta diLeakey’s Bookshop, un posto davvero caldo… Alnwick, una piccola cittadina nel nord dell’Inghilterra, ospita invece Barter Books, che ha sede in una vecchia stazione ferroviaria. All’interno, non mancanomorbidi divani dove riposare leggendo… In chiusura, lo Staffordshire, contea dell’Inghilterra nella regione delle Midlands occidentali. Qui è ormeggiata The Book Barge… (da Redazione “Il Libraio”).

Any Amount of Books.jpgBarter Books.jpgBook Barge.jpgLeakey’s Bookshop.jpgsanctuary.jpgScarthin Books.jpgYoung’s Interesting Books.jpg

Annunci