Il 20 giugno la “notte bianca” delle librerie e delle biblioteche. Eventi in tutta Italia.

Quello che c’è da sapere sull’edizione 2015 di “Letti di notte”, festa diffusa in tutta Italia: autori e lettori protagonisti nelle librerie, nelle biblioteche, nelle piazze e nei parchi della loro città…

La notte del 20 giugno non è una notte qualunque. È una notte magica dove tutto può accadere intorno ai libri.
Festa della lettura diffusa e simultanea lungo tutto lo stivale, Letti di notte è ormai un fenomeno di costume. Anche quest’anno migliaia di persone accenderanno la notte di inizio estate nelle librerie e nelle biblioteche, nelle piazze e nei parchi della loro città. Nata nel 2012 da un’idea di Claudia Tarolo e Marco Zapparoli, editori Marcos y Marcos, e di Patrizio Zurru, libraio di Piazza Repubblica Libri, grazie alla regia di Letteratura rinnovabile, Letti di notte è diventata una grande notte a cui partecipa tutto il mondo del libro e da quest’anno anche alcuni comuni e festival. Una grande festa della lettura animata da cinquanta editori, quasi duecento tra librerie e biblioteche, aperti oltre il consueto orario per illuminare questo inizio estate con più di quattrocento appuntamenti creativi… Dalle “Letture Bendate” con tanto di mascherine per godere del puro ascolto, a“Librai per una notte” in compagnia di sindaci, autori e volti noti che si aggireranno tra gli scaffali, a “Letti di note” che raccoglie tanti felici incontri di musica e letteratura, fino all’apparizione per il primo anno di “Folletti di notte” dedicato ai più piccoli, “DiaLetti di notte” per scoprire come suonano i grandi classici in dialetto, e “Notte diVersi”, momenti inediti e spettacolari per vivere la poesia in modo unico.

letti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...