L’ oltraggio di Sara Bilotti

Eleonora non vede Corinne da quattro anni. Cosi, quando la sua amica d’infanzia la invita nella meravigliosa tenuta toscana di Bruges, dove vive insieme al suo compagno Alessandro, brillante uomo d’affari con la passione per il teatro, lei la raggiunge. Alessandro ha un fratello, Emanuele, molto diverso da lui. Uno è gentile e premuroso, l’altro è selvaggio e irruento, ma entrambi la catturano in un gioco ambiguo. Anche se desidera Alessandro, Eleonora rinuncia a lui per proteggere Corinne, come fa sin da quand’era piccola. Non riesce invece a sottrarsi alla violenta bellezza di Emanuele, che le rivela quanto possa essere eccitante perdere il controllo e lasciarsi sottomettere. Presto intuisce che i due uomini nascondono un segreto e decide di scoprirlo. Capire che cosa è successo nel loro passato è l’unico modo per curare la propria personale ferita.

9788806223564

Sara Bilotti, nata a Quarto (NA), classe ’71, è diplomata in danza classica e ha compiuto studi linguistici e filologici. Con L’oltraggio, La colpa, Il perdono si tuffa nel mare del romanzo. Fra E.L. James e Sara Bilotti non c’è gara. La prima, autrice delle celebri sfumature erotiche, sembra una massaia inglese extra-large, la seconda sembra ciò che è: una bella signora mediterranea, alta, slanciata e con sguardo da sciantosa.

Annunci